le isole insanguinate

Notevole punto di vista / panorama / punto alto

2019- Sanguinaires - tramonto Gilles Lansard
Presentazione Cosa fare nella regione di Ajaccio?

Il 22 marzo 2017, il Grand Site des Iles Sanguinaires et de la pointe de la Parata ha ricevuto il marchio "Grand Site de France". Questo marchio, assegnato per 6 anni dal Ministero dell'Ambiente, dell'Energia e del Mare, ricompensa l'impegno degli attori locali per la conservazione e la gestione sostenibile del patrimonio paesaggistico costituito dalla Pointe de la Parata e dalle Iles Sanguinaires.

Soprattutto, è un sito naturale eccezionale rinomato per i suoi tramonti fiammeggianti.

Le isole Sanguinarie sono un arcipelago di quattro isole rocciose di origine magmatica composte da una roccia scura, la diorite, e una roccia più chiara, un granito monzonitico.
Colonie di uccelli marini vi nidificano in tutta tranquillità; il Gabbiano dalle zampe gialle, più raramente il Gabbiano reale, il Gabbiano testa nera e il Gabbiano di Audouin
Una flora originale, composta da più di 150 specie su Mezu Mare, l'isola principale, alcune delle quali sono rare o addirittura assenti dal resto della Corsica, tra cui la spettacolare arum mange mouche.

Le Isole Sanguinarie hanno anche un passato ricco e misterioso.
Numerosi racconti di viaggiatori, uno dei più famosi dei quali è quello di Alphonse Daudet in "Les lettres de mon moulin" (Lettere dal mio mulino a vento), evocano tracce di vita in queste isole feroci. La presenza umana risale al XVI secolo con la costruzione di una torre genovese sul sito dell'attuale faro.
Nel 1806 Mezu Mare divenne un luogo di cura con la costruzione di un lazzaretto, oggi in rovina, destinato ai pescatori di corallo di ritorno dall'Africa. Il semaforo è stato messo in servizio nel 1865 e disarmato nel 1955. Il faro è stato automatizzato nel 1985.
L'arcipelago è stato acquistato dal Consiglio generale della Corsica nel 1973.

2019- Sanguinaires - tramonto Gilles Lansard

Ideale

Da solo
In coppia
Con la famiglia

Marchi ed etichette

Grande sito di Francia
Tripadvisor

Tripadvisor

TripAdvisor
Per farvi venire voglia di viaggiare nella regione di Ajaccio!
Mondo dei gufi

Il golfo di Ajaccio è pieno di meraviglie e se dovessimo fare una classifica, il primo posto andrebbe certamente alle Isole Sanguinarie! [...] A volte vicine, a volte lontane, a volte incandescenti o nascoste in una fitta nebbia, mi hanno offerto mille volti. Chiunque metta gli occhi su questo arcipelago non può non essere toccato dalla sua selvaggia e rara bellezza.

le isole insanguinate
20000 AJACCIO

Alcune ideenelle vicinanze